Agua Palo Santo – Acqua Di Palo Santo
Hot

Agua Palo Santo – Acqua Di Palo Santo

9.80

Acqua Esoterica di purificazione e protezione

17 disponibili

Confronta

Il Palo Santo (Bursera Graveolens), è un legno aromatico usato da secoli dalle popolazioni Inca come rimedio spirituale per purificare, pulire e allontanare spiriti cattivi, sfortuna e calamità.

Lavora su Sesto e Settimo Chakra.

Si può utilizzare direttamente sul corpo o vaporizzare con uno spruzzino negli ambienti.

Dal legno dell’albero di Palo Santo vengono ricavati bastoncini per incenso e un olio essenziale aromatico dalle numerose proprietà. La descrizione botanica dell’albero di Palo Santo (“legno santo”) è avvenuta solamente nel 1824 a seguito di una spedizione tedesca nelle Americhe, ma esso era già conosciuto ed utilizzato da secoli da parte delle popolazioni sudamericane.

La produzione del Palo Santo, sia per quanto riguarda l’incenso che per quanto concerne l’olio essenziale, avviene nel pieno rispetto dell’ambiente e dell’albero stesso, in quanto si impiegano esemplari di Palo Santo già caduti a terra e seccati naturalmente, in quanto gli alberi giovani non presentano le caratteristiche richieste: per produrre il suo confondibile odore, infatti, gli alberi devono avere almeno 10 anni e seccati naturalmente.

CURIOSITA’

Secondo l’uso tradizionale, l’impiego del Palo Santo è rivolto soprattutto a contrastare quelle energie negative che possono essere origine di malesseri fisici di cui non si sono individuate altre cause o di condizioni psicologiche negative, come depressione, tristezza e cattivo umore. Secondo l’originale visione del mondo di alcune popolazioni sudamericane, il Palo Santo protegge sia gli adulti che i neonati dalla “mala energia” e dalla “planga bianca“, energie negative che si ritiene possano causare malocchio e malattie nel momento in cui si entra a contatto con persone estranee.

Il Palo Santo viene impiegato in sostituzione dell’incenso vero e proprio per purificare gli ambienti domestici, allontanare senza violenza le zanzare e gli altri insetti, anche esponendo al fumo gli indumenti e i pannolini dei bambini piccoli, per proteggerli dalle punture. Viene impiegato in cerimonie sia laiche che religiose, in alcuni casi anche da parte della Chiesa Cattolica.

Tradizionalmente, il liquido fresco che fuoriesce dall’incisione della corteccia di Palo Santo viene impiegato in caso di micosi della cute. La sua resina viene invece utilizzata per disinfettare la ferita ombelicale dei neonati e per curare il mal di denti e la carie. Esiste anche un uso interno del Palo Santo, che lo vede impiegato per la preparazione di una tisana per la cura di dolori allo stomaco, problemi intestinali, vomito, dolori generici avvertiti in tutto il corpo e problemi alle vie respiratorie e alle vie urinarie. Viene inoltre utilizzato contro i disturbi psicosomatici e dell’umore.

PRINCIPALI BENEFICI DELL’OLIO DI PALO SANTO

Contro gli attacchi d’asma e in caso di allergia.
Per alleviare tosse e raffreddore.
Per placare l’ansia.
Contro il mal di testa.
Per la meditazione e il rilassamento psico-fisico.

UTILIZZO:

Si può utilizzare direttamente sul corpo o vaporizzare con uno spruzzino negli ambienti.

Può esser utilizzata da sola, in unione ad altre Acque Sciamaniche, oppure dopo una pulizia energetica effettuata con la Salvia Bianca o altri tipi di fumigazione.

Il suo impiego invita le energie dolci ad entrare in casa.

COSA SONO LE ACQUE SCIAMANICHE

Le Acque Sciamaniche sono un pratico e potente strumento per la purificazione degli ambienti e della persona.

L’acqua porta con se una memoria, le Acque Sciamaniche sono prodotte con erbe e fiori sacri provenienti da terre mistiche.

Usate per pulire e allontanare spiriti cattivi, sfortuna e calamità. Ricaricano di energia e portano abbondanza. Possono essere utilizzate in sostituzione degli incensi.

 

Contenuto 221 ml

Produttore: Murray & Lanman

Non ingerire, tenere lontano da fonti di calore. Contiene una percentuale alcolica.

Non è un prodotto di medicamento

0

TOP

X